Piano didattico

ADULTI

La Scuola di Teatro Linguaggicreativi offre un piano formativo completo per le discipline del teatro; i corsi sono pensati per dare il più ampio accesso a chiunque voglia avvicinarsi prima e praticare poi l’arte teatrale. Crediamo che la professionalità dei nostri insegnanti, tutti attori, autori e registi che lavorano quotidianamente in teatro, sia il valore aggiunto. Perché solo chi si confronta ogni giorno con i testi e con il pubblico ha il polso di cosa significhi fare teatro. Noi lo facciamo, e attraverso la scuola lo facciamo insieme, con cura e divertimento.

I percorsi di Teatro Linguaggicreativi sono dedicati sia a chi vuole provarsi con il teatro nel dopo lavoro, sia a chi vuole fare del teatro una professione.

 

Il piano didattico tradizionale prevede:

Il triennio: un percorso didattico di tre anni, da ottobre a maggio, durante il quale l’allievo sarà gradualmente portato ad apprendere le tecniche dell’arte attorale, attraverso lo sviluppo della consapevolezza di sé e di sé con gli altri. Al termine di ogni corso gli allievi presenteranno lo spettacolo saggio di fine anno. Il percorso inizia con l’apprendimento degli strumenti essenziali della recitazione, il 1° anno può essere di due tipi: 1° anno 2 ore, un corso di introduzione alla recitazione di due ore a lezione con una presentazione finale al pubblico e il 1° anno 3 ore, un corso più intenso di 3 ore a settimana con due repliche dello spettacolo saggio a fine anno. Durante il 1° anno il lavoro si concentra sulla conoscenza di sé e dello spazio teatrale, il contatto e il rapporto con il gruppo, l’improvvisazione e la scrittura sulla scena. Il 2° anno mira a consolidare le competenze di base del lavoro attorale già acquisite e apprendere le tecniche sul movimento scenico, l’improvvisazione, il lavoro sensoriale per la costruzione del personaggio, il coro e il rapporto con il testo scritto. Nel corso del 3° anno l’apprendimento è incentrato sulla costruzione del personaggio scritto, la maschera, il potenziamento della capacità vocale e la messa in scena di un testo teatrale.

Laboratori- spettacolo: al termine del triennio, l’allievo-attore può accedere ai Laboratori spettacolo, percorsi quadrimestrali o annuali dedicati alla costruzione di uno spettacolo partendo da un testo o da un autore definito e guidati da un regista professionista. Il gruppo mette in atto le dinamiche di una compagnia e al termine del laboratorio debutta con tre serate di spettacolo. Il lavoro si concentra inizialmente sul training per rafforzare le tecniche apprese, sull’analisi del testo teatrale e del personaggio e in un secondo momento sulla costruzione delle singole scene e dello spettacolo finale.

Corsi tecnici: il teatro comprende diverse discipline, quindi proponiamo anche corsi collaterali alla recitazione, come il corso di teatro danza per lavorare sul movimento e l’espressività corporea, recitazione cinematografica per scoprire le diverse tecniche attorali in rapporto allo strumento della videocamera, voce e dizione per migliorare la consapevolezza e l’utilizzo della propria voce, teatro in inglese per lavorare sulla conversazione e sulla lingua utilizzando il mezzo teatrale.

 

BAMBINI E RAGAZZI

Bambini 4/5 anni – 6/8 anni – 9/11 anni: partendo dai primi anni di età abbiamo pensato a giochi-laboratori dove i bambini possano sperimentare il lavoro in gruppo per accrescere la socialità e allontanare le timidezze. Il metodo ludico-creativo permette al bambino di approcciarsi attraverso una relazione che conosce bene: il gioco. Molti sono gli strumenti didattici che mettiamo a disposizione: la musica, la scrittura collettiva di una fiaba, il gioco di ruolo, il disegno, l’improvvisazione, il canto. Crediamo che in un ambiente liberato da strutture, la creatività del singolo possa esprimersi al meglio e permettergli di condividere l’esperienza con altri bambini. Il gioco sullo spazio, sul movimento tridimensionale, sulla relazione e l’incontro con altri bambini, fornisce la base della tecnica teatrale e del vivere insieme.

Preadolescenti 12/14 anni – teen lab 15/18 anni: per i preadolescenti abbiamo pensato un corso in cui, sempre partendo dal gioco, che è specifica del teatro, si vanno ad aggiungere elementi che possano aiutare i ragazzi nella fase della preadolescenza, a giocare rispettando gli altri; a non imporsi ma ad accogliere idee e proposte diverse dalle proprie. Con i ragazzi preadolescenti il percorso prevede l’inserimento di alcuni elementi più propri del teatro, quali l’uso della voce e di un testo. Lo scopo è allenare a non aver timore di esprimersi (in ambito teatrale, scolastico etc). La scrittura scenica, attraverso l’improvvisazione, aiuta ad avere coscienza delle proprie possibilità espressive, a non temere il confronto, a strutturare il carattere e a renderlo libero ma disciplinato. Per gli adolescenti invece  il corso mira ad incoraggiare i ragazzi a superare le timidezze, rafforzare l’autostima e migliorare il livello di attenzione. Gli obbiettivi sono di condurre gli adolescenti a lavorare in gruppo senza perdere la propria individualità, valorizzare le proprie risorse per scoprire nuove modalità espressive e utilizzare sulla scena i propri strumenti espressivi, in modo consapevole, nel rispetto di sé e degli altri, in modo che ogni ragazzo possa sentirsi libero e non oppresso dal risultato. Questo è il teatro. Uno strumento di conoscenza di sé e degli altri che trascende il concetto di risultato ma preferisce il percorso e l’obiettivo. Obiettivo che si fissa insieme durante il viaggio lungo un anno di lavoro, di gioco e di scelte.