Ma pure questo è amore | 14.15 marzo

1998. Giorgia e Salvatore.

Un quartiere di periferia difficile, malfamato; lui il boss della zona, droga, armi, soldi sporchi, temuto da tutti, anche se è solo un ragazzo.

Lei, 18 anni, al mattino nella scuola del centro e al pomeriggio sul muretto del quartiere, eternamente in conflitto con se stessa, fuori posto in entrambi i luoghi.

Le loro strade si incrociano un pomeriggio, nella palestra del quartiere, un amore sfiorato che per poco, pochissimo, potrebbe cambiare il corso della storia, e invece, come spesso accade quando la realtà si mangia l’illusione, i due devono dirsi addio.

2018, il luogo è lo stesso. La palestra, ormai abbandonata da anni.

È qui che lui si nasconde, ormai ridotto ad un rottame. È qui che lei, nonostante la sua vita agiata e borghese, cerca rifugio. E lo troveranno ancora una volta l’uno nell’altra, in uno di quei giri strani che fa la vita, quando ci porta a incontri assurdi e improbabili e forse per questo, straordinari; quegli incontri che cambiando il corso degli eventi, ci mettono davanti a delle scelte, solo per aver permesso a qualcuno di entrare e lasciare un segno.

Uno spettacolo divertente, delicato, sofferente, come solo l’amore sa essere.

Stagione

Orario

sabato ore 20.00 | domenica ore 19.00

Crediti

testo e regia di Simona Migliori

con Gabriele Genovese e Valeria Perdonò

primo spettatore: Paolo Trotti

foto di scena Michela Piccinini

produzione Teatro Linguaggicreativi

 

Durata: 90 minuti

 

Biglietti

Intero: 15 euro
Allievi Scuola di Teatro Linguaggicreativi: 10 euro (esibendo la Tessera Linguaggicreativi)
Studenti under 26: 10 euro (esibendo tesserino scuola-università)
Over 65: 10 euro (esibendo carta d’identità)
Convenzionati: 12 euro (CLICCA QUI per scoprire le realtà convenzionate)

PREVENDITA  SU VIVATICKET

Prevendita online spettacolo Teatro Linguaggicreativi


Tessera

Per assistere agli spettacoli e concerti di Teatro Linguaggicreativi è fortemente consigliata la prenotazione ed è obbligatorio essere in possesso della tessera associativa gratuita. La tessera deve essere richiesta entro il giorno prima della data dello spettacolo a cui si vuole assistere. È nominale e deve essere in possesso di ogni partecipante.

Se non sei in possesso della tessera associativa, puoi compilare – entro il giorno prima della data dello spettacolo a cui vuoi assistere – il modulo di richiesta, dove potrai prenotare contestualmente il biglietto d’ingresso. Se sei già in possesso della tessera associativa, puoi procedere con la prenotazione del biglietto.

Richiesta tessera associativa Teatro Linguaggicreativi

Info e Prenotazioni

La biglietteria è aperta dal lunedì al venerdì dalle h 9:30 alle 18:30, il sabato dalle h 19:00 e la domenica dalle h 18:00.
La prenotazione è fortemente consigliata telefonando ai numeri 0239543699 – 3274325900 oppure scrivendo a  biglietteria@linguaggicreativi.it.

Si consiglia di controllare attentamente l’orario d’inizio nelle schede di ogni spettacolo. Lo spettacolo comincia puntuale, dopo l’orario indicato non sarà possibile entrare.

PRENOTA SUBITO


Se non hai la tessera, richiedila subito cliccando qui.