Workshop con Norma Angelini e Fabio Monti

Il corso si svolge il 24 e 25 novembre 2018.

Giorni della settimana: Sabato, Domenica dalle 10:00 alle 17:30.



A chi si rivolge

Il workshop condotto da Norma Angelini e Fabio Monti è rivolto a chiunque voglia partecipare ad un percorso intensivo sul tema del Ridicolo.

 

Tema

RIDICOLO… workshop di recitazione e canto sulla “amor proprio”e la sua auspicabile sconfitta

Due giorni di lavoro tra il canto, la scrittura e l’improvvisazione, alla ricerca di un momento di “disarmo interiore”. Di un momento di bandiera bianca. Per provare a sentire l’effetto che fa. Una delle doti più importanti per un attore è la disponibilità al dono di sé in quella strana e bizzarra situazione che è il rapporto diretto con il pubblico. Quel dono che sempre gli spettatori accolgono con riconoscenza, perché ricorda loro che essere umani è essere umani. Per nulla scontato. E la fragilità della persona che sta in scena, quando non è né mascherata né esibita, è un dono. Prezioso. Come la poesia.
Proveremo a cercare una piccola stradina che indichi un passaggio verso quel dono di sé, e la cercheremo attraverso la dissacrazione di sé, il comico, la parodia, il ridicolo. Useremo il canto perché è un’attività che sollecita inevitabilmente delle corde emotive che proveremo a far vibrare dal diritto e dal rovescio, dall’espressione diretta e vera, alla parodia spietata della stessa.
E scriveremo. Con la penna o con la voce.
Della serie: come fai, fai male. Oppure, come ci provi, sbagli. Hai presente? Quella sensazione che ti si presenta a volte, dicendoti con ironia e un filino sottile sottile di superbia: provaci, caro, provaci pure, ma adesso, in questo esatto momento, qualunque cosa proverai a fare farà cagare? Cagare forte? Hai presente?
È così che fa a volte. A volte ti intestardisci. A volte abbandoni il campo. Sempre e comunque, recitando, ti trovi accanto quella bestia fiera e indomabile, che ti dice di lotta re, di provarci, di farti valere, ti carica, ti sprona, ti giudica, ti giudica, ti giudica, ti giudica.
È l’amor proprio. Recitare (bene) è probabilmente un impossibile equilibrio tra la lotta feroce, e il preventivo abbandono. Che poi, a guardarlo sul serio, l’amor proprio, in un gioco come la recitazione, è qualcosa di veramente ridicolo. È ridicolo. Sei ridicolo? Noooo? Allora vieni, e portati 2 canzoni a memoria: quella che ami di più, e quella che odi di più. In Italiano. E te stesso, con carta e penna, e preparati a difenderti. Perché sei ridicolo, e un giro nella giostra del quanto-sono-coglione-quando-miproteggo puoi fartelo insieme a noi. Che siamo ridicoli. Infatti facciamo teatro. Il luogo e il tempo in cui vince chi si arrende. E chi ci capisce è bravo.

 

Calendario

Sabato 24 e domenica 25 novembre ore 10:00-17:30

 

Dove

Il workshop si svolgerà presso la sede di Teatro Linguaggicreativi, in via Villoresi 26 (MM2 Romolo).

 

Info e iscrizioni

Sei interessato al workshop con Norma Angelini e Fabio Monti? Compila il form di seguito per richiedere maggiori informazioni e scoprire come procedere con l’iscrizione.