Seminario residenziale La sottile linea rossa

Il corso si svolge dal 03/07/2019 al 07/07/2019.

Giorni della settimana: Mercoledì, Giovedì, Venerdì, Sabato, Domenica dalle 10:00 alle 17:00.



Il seminario residenziale estivo “La sottile linea rossa” si terrà dal 3 al 7 luglio 2019 nel Parco delle Orobie Bergamasche, precisamente a Spiazzi di Gromo, e sarà tenuto dall’attore e regista Davide Dolores.

Tema

Sottile è la linea che separa la scena dalla vita.

Sottile è la linea che separa ciò che noi ‐ persone o personaggi ‐ diciamo da ciò che intendiamo dire e ciò che intendiamo dire da ciò che vogliamo.

Sottile è la linea che separa falsità dalla finzione, la finzione dalla verità.

Spiega Davide Dolores:

“Durante il seminario si lavorerà su un metodo di recitazione contemporaneo, sulla scia dei grandi maestri statunitensi della recitazione moderna (Lee Strasberg, Stella Adler, Sanford Meisner) e delle rispettive scuole, prima fra tutte l’Actor’s Studio.

Si affronterà nella fattispecie alcuni frammenti da opere di DAVID MAMET, drammaturgo, sceneggiatore e regista statunitense autore di testi teatrali quali American Buffalo, The Duck Variations, Glengarry Glen Ross (Premio Pulitzer 1984), e di sceneggiature per film quali Il postino suona sempre due volte, Gli intoccabili, Hannibal e Spartan. Alla base della scelta di questo autore – aldilà di una indiscussa originalità stilistica – c’è il fatto che David Mamet prima che drammaturgo è un esperto di recitazione (si è formato alla Playhouse School Theatre di New York, diretta da Sanford Meisner) e ha sempre privilegiato, anche nelle sue regie, il rapporto con l’attore, che è sempre chiamato ad una grande sfida nell’affrontare questi personaggi.

Mamet sa quello che fa ed è di una precisione sorprendente nel definire i personaggi e le loro relazioni. I suoi sono testi che si muovono su una sottile linea (rossa…), su un crinale tra parole quotidiane ma allo stesso tempo simboliche. I suoi personaggi parlano, spesso parlano molto, ma le loro sono sempre parole – e parolacce – che hanno una volontà di azione sottesa impressionante, sia che la loro intenzione sia quella di portarsi a letto una ragazza appena conosciuta, che di chiedere aiuto ad un amico perché li salvi dalla depressione più assoluta.

Per quel che concerne la tecnica di recitazione sono convinto che l’unico modo per un attore di donare verità al personaggio che si interpreta è partire dalla propria verità. Le attrici e gli attori che affronteranno questo workshop si muoveranno su una linea rossa, a cavallo tra due piani: quello “scenico”, e quello interiore e personale. I metodi utilizzati saranno dunque necessariamente introspettivi, unendo le varie tecniche di recitazione sopracitate, per questo motivo il seminario si rivolge a maggiorenni con una pregressa esperienza teatrale. Ci sarà comunque anche largo spazio per riflessioni sull’uso del corpo e della voce, ovvero i concreti mezzi di espressione dell’attore”.

 

Date

Da mercoledì 3 a domenica 7 luglio 2019 (5 giorni / 4 notti)

 

Programma

Partenza da Milano mercoledì 3 luglio mattina e ritorno a Milano domenica 7 luglio pomeriggio.

Seminario

  • Mercoledì 3 luglio dalle ore 14:00 alle 17:00
  • Giovedì 4 luglio dalle ore 10:00 alle 13:00 e dalle 14:00 alle 17:00
  • Venerdì 5 luglio dalle ore 10:00 alle 13:00 e dalle 14:00 alle 17:00
  • Sabato 6 luglio dalle ore 10:00 alle 13:00 e dalle 14:00 alle 17:00
  • Domenica 7 luglio dalle ore 10:00 alle 13:00

Dove

Pernottamento con pensione completa presso Hotel Vittoria a Spiazzi di Gromo – Bergamo (4 notti di pernottamento con pensione completa).

L’Hotel Vittoria, a conduzione famigliare dal 1970, offre 30 camere, un ampio giardino, una terrazza panoramica, area fitness e giochi.

Valutazione Tripadvisor: 4,5 punti su 5.

Hotel-Vittoria-seminario-residenziale-teatro-linguaggicreativi

Clicca qui per vedere il sito dell’hotel.

 

Info e iscrizioni

Le iscrizioni chiuderanno il 10 giugno 2019.

 

Sei interessato al seminario residenziale? Compila il form di seguito per richiedere maggiori informazioni e scoprire come procedere con l’iscrizione.


 

Condotto da: