Corso di Public Speaking con tecniche teatrali

Il corso si svolge nelle prossime date:
martedì 5 febbraio
martedì 26 marzo
.

Giorni della settimana: Martedì dalle 09:30 alle 17:30.



Il corso formativo di Public Speaking con tecniche teatrali è rivolto a professionisti di qualunque settore e in generale a chiunque voglia migliorare il proprio modo di relazionarsi in pubblico.

Sei il leader di un’azienda e temi di non avere carisma?

Presentare idee, progetti in power point o report al tuo gruppo, ti terrorizza?

Devi rappresentare la tua azienda durante il meeting annuale interplanetario e vorresti scomparire?

Hai un’idea, cerchi finanziatori, ma non sai come raccontarla?

Stai cercando lavoro e ti spaventano i colloqui?

Sei un venditore e vuoi affascinare il tuo interlocutore ?

 

Obiettivi del corso di Public Speaking

  • Attivare una riflessione sulla specificità della comunicazione in pubblico.
  • Sperimentare strumenti che possano aumentarne l’efficacia.
  • Prendere consapevolezza delle proprie aree di miglioramento.

 

Agenda: su cosa lavoreremo?

  • Comunicazione non verbale: riflessioni sul linguaggio del corpo.
  • Respiro: gestire le tensioni, dare corpo alla voce, articolazione.
  • Voce: efficacia della parola, come evitare la monotonia.
  • Prossemica: la distanza dall’altro e uso dello spazio.
  • Ascolto attivo: attenzione, concentrazione, gestione dell’imprevisto.
  • Costruire un discorso efficace.
  • Rendere una performance accattivante.
  • Fare: Poca teoria e molta pratica.

 

Date:

Il corso di Public Speaking ha la durata di una singola giornata intensiva, dalle ore 9:30 alle 17:30.

Al momento sono in programma le seguenti date:

  • martedì 5 febbraio 2019
  • martedì 26 marzo 2019

 

Dove:

Teatro Linguaggicreativi, in via Villoresi 26 (MM2 Romolo).

 

Coach:

Paolo Trotti, regista teatrale, attore e insegnante di recitazione.

Simona Migliori, acting coach e consulente aziendale.

 

PROGRAMMA NEL DETTAGLIO:

9,30 – Accoglienza e presentazione del corso

 

09.45 – Comunicazione non verbale

Riflessioni sul linguaggio del corpo e sulla consapevolezza di sé.

Ciò che mostro vs. ciò che penso di mostrare

  1. Postura
  2. Gesti e movimenti
  3. Contatto visivo
  4. Espressione del viso

Esercitazioni individuali con feedback

 

11.00 – Respiro – Primo passo

Esercizi per controllare lo stato d’animo, per “trovare” e gestire la propria voce

  1. Rilassamento
  2. Energia
  3. Consapevolezza
  4. Respirazione
  5. Risuonatori
  6. Articolazione

Esercitazioni individuali e di gruppo

 

12.00 – Voce

Efficacia della parola

  1. Ritmo
  2. Volume
  3. Tono

Esercitazioni individuali e di gruppo

 

12.30– Uso dello spazio

Riflessioni sulla prossemica e l’uso dello spazio

  1. Distanza intima
  2. Distanza personale
  3. Distanza sociale
  4. Distanza pubblica

 

13.00 – Pranzo

 

14.00 – Ascolto attivo

L’oratore non è da solo: Esercizi sull’ascolto per migliorare la capacità di relazione

  1. Ascolto
  2. Reagisco

Esercitazioni di gruppo e a coppie

 

14.30 – La presentazione

Struttura del discorso da Aristotele a James Bond

  1. La curva aristotelica
  2. Obiettivo della presentazione
  3. Referente
  4. Ambito culturale
  5. Gerarchia delle informazioni
  6. La mia presentazione
  7. Improvvisazione dei contenuti
  8. Gestire le domande.
  9. Il fascino di James Bond

 

15.00 – Esercitazioni individuali e a coppie. Role play, simulazioni con feedback

 

17.00 – Considerazioni finali e chiusura con feedback per ogni partecipante, consigli ed esercizi personalizzati

 

17,30 – Saluti

 

Materiale rilasciato:

A fine corso a tutti i partecipanti verranno rilasciati i materiali dei contenuti del corso e l’attestato di partecipazione.

 

Info e iscrizioni:

Promozione speciale Secretary.it: 10% di sconto

 

Per richiedere maggiori informazioni e per iscriverti al corso compila il form di seguito.